Custodia NA-R5 per la CANON EOS R5

Custodia NA-R5 per la CANON EOS R5

La Canon EOS R5 è l’ultima della linea di fotocamere mirrorless full-frame Canon che ha guadagnato una richiesta senza precedenti. Presenta l’attacco dell’obiettivo RF che ha lo stesso grande diametro di 54 mm, ma la possibilità di avere elementi dell’obiettivo posteriore più grandi e più vicini al sensore offre una maggiore nitidezza degli angoli e dei bordi esterni.

L’R5 utilizza un nuovissimo sensore CMOS da 45 MP con stabilizzazione dell’immagine nel corpo che può ridurre le vibrazioni fino a 8 stop. Il sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel della fotocamera utilizza 1053 punti di messa a fuoco automatica sull’intero fotogramma. È anche in grado di registrare video 8K a 24p o 30p e 4K fino a 120p.

EOS R5 può anche utilizzare la vasta gamma di obiettivi con attacco EF tramite tre adattatori opzionali, un semplice adattatore da EF a R, uno che supporta l’anello di controllo personalizzabile e un altro che dispone di un attacco per filtro drop-in.

Specifiche principali della fotocamera

  • Sensore CMOS Dual Pixel full frame da 45 MP
  • Video 8K, con opzione per RAW o C-log 4: 2: 2 a 10 bit o HDR PQ
  • Fino a 4K / 120p o 4K sovracampionato fino a 30p
  • Sistema Dual Pixel II AF – Copertura del 100%
  • 12 fps / 20 fps burst (otturatore meccanico / elettronico)
  • EVF OLED da 5,76 M di punti con frequenza di aggiornamento massima di 120 fps
  • Touchscreen da 3,2″ da 2,1 milioni di punti completamente articolato
  • Foto HDR a 10 bit in formato HEIF
  • 1x slot CFExpress, 1x slot UHS-II SD
  • Impermeabilizzazione

LA CUSTODIA SUBACQUEA NAUTICAM NA-R5 

La custodia subacquea NA-R5 segue l’esempio della spinta all’innovazione di Nauticam. Sia Canon EOS R5 che EOS R offrono ai fotografi la possibilità di utilizzare entrambi gli obiettivi EF legacy, disponibili tramite un adattatore, oltre alle loro ottiche RF native. Per supportare sia gli obiettivi legacy che quelli nativi, Nauticam ha integrato la NA-R5 nel sistema di porte N120. Gli adattatori Canon da EF a RF possono essere applicati alla fotocamera prima dell’inserimento nella custodia. Quando si utilizza EOS R5 all’interno della custodia con l’adattatore e un obiettivo EF supportato, la disposizione della porta e dell’anello di estensione sarà identica alla stessa configurazione su una reflex digitale Nauticam Canon N120. Man mano che la gamma di obiettivi RF si amplia, le combinazioni di porta dedicata e anello di estensione saranno elencate nel Port Chart. Due pulsanti di rilascio dell’obiettivo, uno per RF e uno per gli obiettivi EF utilizzati con l’adattatore Canon opzionale, si trovano sulla parte anteriore dell’alloggiamento per semplificare la rimozione dell’obiettivo attraverso l’apertura della porta.

MISSION CONTROL

Gli ingegneri di Nauticam sono ossessionati dall’idea che il produttore di immagini subacquee abbia libero accesso a tutti i controlli necessari, con i comandi a portata di mano dalle impugnature ergonomiche gommate. Questa filosofia Mission Control si estende alla NA-R5, dove una doppia leva del pollice e una doppia leva secondaria sono posizionate vicino alla maniglia destra. La leva del pollice superiore attiva il pulsante “AF-On” e quella inferiore il pulsante “Q”, mentre la leva secondaria corrisponde ai pulsanti “M-Fn” e “Record”. Vicino alla maniglia sinistra c’è una leva per il pollice per “Play”, nonché un interruttore dedicato per passare dall’utilizzo dell’LCD all’EVF.

Le grandi ghiere di controllo zigrinate e gommate accedono alle ghiere di comando “principale” e “secondaria” della fotocamera. Il grilletto a due fasi consente una messa a fuoco fluida e un’attivazione sicura dello scatto. Anche i pulsanti aggiuntivi per “Menu”, “Selezione punto AF” e altri sono facilmente raggiungibili dalle maniglie.

Una ghiera di controllo aggiuntiva si trova sul lato sinistro dell’alloggiamento, e si interfaccia con l’anello di controllo sull’adattatore di montaggio EF, supportato utilizzando l’ingranaggio opzionale (PN 19561).

Flash Triggering

L’attivazione dei flash in fibra ottica si ottiene tramite uno dei due trigger flash opzionali, un trigger LED manuale (PN 26301) o un trigger flash TTL (PN 26321), che utilizzano le paratie in fibra ottica integrate per attivare i flash supportati. Per il controllo dei flash che non supportano l’attivazione in fibra ottica, è disponibile una varietà di paratie di controllo flash hot-shoe legacy.

CONTROLLO DEL VUOTO INTEGRATO E SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLE PERDITE
Il sistema di controllo del vuoto e di rilevamento delle perdite Nauticam viene fornito con NA-R5 di serie. Combinato con una valvola per vuoto accessoria (PN 25625), questo sistema di monitoraggio fornisce aggiornamenti costanti sullo stato a tenuta stagna e sicuro per l’immersione dell’alloggiamento. Un semplice sistema di illuminazione a LED con codice colore consente all’utente di sapere che il vuoto è solido o che l’alloggiamento sta perdendo il vuoto. Il rilevamento delle perdite è integrato nello stesso circuito, quindi in caso di intrusione di acqua, si verificherà un’indicazione acustica e visiva. Il sistema Nauticam è compensato dalla temperatura, eliminando i falsi allarmi causati da una variazione della temperatura esterna o dal riscaldamento di una videocamera durante un’immersione ricca di azione.

 

 

SPECIFICHE TECNICHE:

  • Dimensioni 357 mm x 200 mm x 161 mm (L x A x P)
  • Profondità 100 m
  • Peso in aria 3,5 kg
  • Peso in acqua -0,05 kg (include fotocamera e batteria)
  • Diametro oblò N120

 

La Nauticam NA-R5 la puoi ordinare QUI:

 

468