Custodia NA-Z50 per Nikon Z 50 Mirrorless

Custodia NA-Z50 per Nikon Z 50 Mirrorless

LA FOTOCAMERA NIKON Z50

La Z 50 è la prima fotocamera mirrorless con sensore DX (APS-C) di Nikon a presentare il nuovo attacco per obiettivo Z condiviso con le fotocamere full frame Z 6 e Z 7. Il sensore CMOS da 20,9 MP della Z 50 offre un’eccezionale qualità d’immagine sia per immagini fisse che video, sfruttando le grandi dimensioni del sensore APS-C con un potente processore EXPEED 6. I video UHD 4K possono essere acquisiti utilizzando l’intera larghezza del sensore fino a 30p e HD a 120p.


Lo Z Mount di Nikon ha debuttato con le fotocamere mirrorless full frame Z 6 e Z 7 ed è uno dei più ampi supporti per obiettivi disponibili nella sua categoria.

Questa montatura più ampia consente di realizzare obiettivi più veloci e compatti. La Z 50 è dotata di un sensore di immagine CMOS DX (APS-C) da 20,9 MP accoppiato al processore EXPEED 6.

La Z50 elenca un intervallo ISO nativo di 100-51.200 e ha ampi controlli ISO automatici sparsi tra le sue modalità operative.

Il video 4K UHD viene catturato utilizzando l’intera larghezza del sensore, il che significa che nessuna perdita nel campo visivo dell’obiettivo, una caratteristica fondamentale per i videooperatori subacquei. I video HD fino a 120 fps consentono l’acquisizione dinamica al rallentatore. Il passaggio da fermo immagine a video avviene tramite un comodo interruttore sul retro della fotocamera e la Z50 mantiene impostazioni di esposizione discrete per ciascuna modalità. Ciò semplifica ulteriormente il passaggio tra i video e le riprese senza dover apportare modifiche eccessive alle impostazioni.

Specifiche della fotocamera

  • Sensore di immagine in formato DX CMOS da 20,9 MP
  • Video UHD 4K fino a 30p o HD a 120fps
  • Doppi quadranti di controllo
  • Mirino OLED da 2,36 M punti
  • Scatto continuo a 11 fps
  • Flash pop-up

LA CUSTODIA SUBACQUEA NAUTICAM NA-Z50
Il NA-Z50 di Nauticam è progettato attorno al sistema di porte N100, utilizzato anche nella gamma di fotocamere mirrorless full-frame e APS-C come la Sony A7r IV e Fujifilm X-T3. Lo stile aderente della NA-Z50 e la posizione di controllo intuitiva rendono il sistema ideale per il fotografo in viaggio che richiede una piattaforma di imaging subacquea affidabile e compatta.

SPECIFICHE TECNICHE

  • Dimensioni 328mm (L) x 172mm (H) x 120mm (D)
  • Peso in aria 2,5 kg
  • Peso in acqua 0,34 kg (incl. Fotocamera e batteria)
  • Valutazione di profondità 100m
  • Port Mount N100

MISSION CONTROL

La filosofia del design di Nauticam mira a posizionare i controlli sulla custodia lì dove sono maggiormente necessari.

La NA-Z50 è dotata di impugnature ergonomiche sagomate con staffe di rinforzo in acciaio inossidabile che eliminano le oscillazioni quando si utilizzano grandi flash.

Le ghiere di comando principale e secondaria sono accessibili tramite grandi manopole strutturate a portata di mano dalla maniglia destra.

Il pad multidirezionale brevettato Nauticam semplifica la navigazione nei menu o il movimento del punto di messa a fuoco automatica.

Una doppia leva sul pollice, che può essere facilmente premuta senza rimuovere la mano dall’impugnatura destra, attiva i pulsanti AF-ON e REC sulla fotocamera. Una leva del pollice vicino alla maniglia sinistra è per il PLAYBACK.

Per i videooperatori, la Nikon Z50 mantiene impostazioni di esposizione separate nelle modalità Still e Video e il passaggio da una modalità all’altra avviene tramite un comodo interruttore a cui è possibile accedere facilmente nella parte superiore della custodia NA-Z50. Con ampi controlli ISO automatici, la NA-Z50 è una piattaforma ideale per creare contenuti video con l’acquisizione UHD 4K 30p o HD 120p della Z 50.

ATTIVAZIONE FLASH
La Nikon Z 50 ha un flash pop-up che può essere utilizzato per fornire un innesco flash TTL accurato utilizzando le paratie in fibra ottica integrate.

Un interruttore sull’alloggiamento consente di alzare o abbassare il flash per consentire una rapida commutazione tra ripresa di luce ambientale e luce artificiale.

Per ridurre il tempo di aggiornamento e prolungare la durata della batteria della fotocamera, il NA-Z50 può essere equipaggiato con il convertitore TTL opzionale per Nikon (26308).

Funzionando con due batterie a bottone e interfacciarsi tramite una connessione hot-shoe con la fotocamera, il convertitore TTL utilizza i LED per inviare un segnale TTL aiflash esterni.

 

 

 

OTTICHE PROFESSIONALI PREMIUM


Nikon continua ad aumentare la gamma di obiettivi con innesto Z e la Z50 è la prima fotocamera in formato DX dotata di innesto più grande.

Il primo obiettivo di Nikon per il sistema, l’obiettivo stabilizzato Nikkor Z DX 16-50mm F3.5-6.3 VR è ideale per l’uso subacqueo se abbinato alla gamma di ottiche bagnate Nauticam.

Compatibile con entrambi gli obiettivi di conversione grandangolare WWL-C e WWL-1 *, questa combinazione offre funzionalità di zoom complete con un campo visivo di 130º e una distanza di messa a fuoco minima di ~0 cm.

Utilizzando il sistema di innesto a baionetta Nauticam, il WWL -C o WWL-1 possono essere scambiati con CMC-1 o CMC-2 sott’acqua, convertendo il sistema per acquisire macro e super-macro reali.

Quando si utilizza l’attacco F full-frame (FX) o APS-C (DX) tramite l’adattatore FTZ Nikon con la NA-Z50, l’adattatore per porta da N100 a N120 da 35,5 mm (37305) viene utilizzato insieme oblò N120 corrispondenti per tali obiettivi.

 

* – nessuna vignettatura da 20 mm in poi con WWL-1

MIRINI MAGNIFICATORI

La Nikon Z50 ha un mirino OLED da 2,36 M punti. Il NA-Z50 è compatibile con i mirini ingranditori di Nauticam che sono disponibili in configurazioni a 45º e 180º. Il mirino di vetro ottico standard è molto buono e adatto ai viaggi, ma molti fotografi preferiscono la facilità di un mirino ingranditore con diottria regolabile.

 

Nauticam produce un mirino “diritto” a 180º e un mirino angolato a 45º per migliorare la facilità di lavori ravvicinati spesso associati alle riprese macro. Entrambi i mirini hanno un’ottica di alta qualità e consentono una visione chiara dell’intera immagine. Una regolazione diottrica esterna brevettata consente la regolazione personale di uno standard subacqueo estremamente nitido e le modifiche al mirino possono essere eseguite in meno di 30 secondi senza l’uso di strumenti. La precisione eccezionale di composizione e messa a fuoco non è mai stata più accessibile.

CONTROLLO DEL VUOTO INTEGRATO E SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLE PERDITE
Il sistema di controllo del vuoto e di rilevamento delle perdite Nauticam viene fornito con NA-Z50 di serie. Combinato con una valvola per vuoto accessoria (PN 25625), questo sistema di monitoraggio fornisce aggiornamenti costanti sullo stato a tenuta stagna e sicuro per l’immersione dell’alloggiamento. Un semplice sistema di illuminazione a LED con codice colore consente all’utente di sapere che il vuoto è solido o che l’alloggiamento sta perdendo il vuoto. Il rilevamento delle perdite è integrato nello stesso circuito, quindi in caso di intrusione di acqua, si verificherà un’indicazione acustica e visiva. Il sistema Nauticam è compensato dalla temperatura, eliminando i falsi allarmi causati da una variazione della temperatura esterna o dal riscaldamento di una videocamera durante un’immersione ricca di azione.

La Nauticam NA-Z50 la puoi ordinare QUI:

 

468